Il finlandese su F1 Ferrari si è avvicinato al record della pista realizzato ieri dal compagno di squadra Vettel

Concluso il quarto giorno di F1 Test sul ciruito di Montmelò a Barcellona

 

raikkonen-test-f1-barcellona-2017-day4
Kimi Raikkonen – Test Formula 1 – Barcellona 2018

 

Si chiudono nel segno della Ferrari i test della F1 sul circuito catalano di Montmelò.

Nell’ultima giornata il più veloce è stato infatti il finlandese Kimi Raikkonen, che al volante della SF71-h ha girato in 1’17’’221 prima della pausa pranzo. Tempo ottenuto con gomme hyper soft e non lontano dal record della pista fatto registrare ieri dal suo compagno di squadra Sebastian Vettel (1’17’’182).

Sotto il muro dell’1’18’’ è sceso anche lo spagnolo Fernando Alonso (1’17’’784), secondo nella tabella dei tempi con la McLaren nonostante un problema alla power unit che lo ha tenuto per diverse ore fermo ai box.

Alle spalle dell’asturiano si è piazzato l’altro spagnolo Carlos Sainz (1’18’’092) con la Renault, costretta a sostituire il cambio sulla sua monoposto.

Quarto tempo per Daniel Ricciardo (1’18’’327) con la Red Bull davanti a Romain Grosjean (1’18’’412) con la Haas.

 

In casa Mercedes il più veloce è stato Valtteri Bottas, sesto con il tempo di 1’18’’825 ottenuto però con gomme medie dopo la pausa pranzo. Al mattino il suo compagno di squadra Lewis Hamilton ha girato in 1’19’’464 (undicesimo tempo di giornata) con le super soft concentrando il lavoro soprattutto sui long run.
Il team di Brackley ha mostrato poca attenzione ai tempi, mostrando tuttavia un ottimo passo.

 

Da segnalare infine l’incidente durante la sessione mattutina del monegasco Charles Leclerc, che ha danneggiato la sua Alfa Romeo Sauber finendo contro le barriere. Leclerc è tornato in pista nel pomeriggio, chiudendo con il nono tempo di giornata.