VALENTINO ROSSI PER ALTRI DUE ANNI CON YAMAHA IN MOTOGP

 

Valentino_rossi_rinnovo_yamaha

Tutto è pronto. Il MotoGP fa il suo esordio in Qatar ma, prima, si annuncia il rinnovo di Valentino Rossi. È la grande notizia che tutti espettavano e il nove volte campione estende il suo mito proseguendo l’avventura con il team Movistar Yamaha MotoGP per altre due stagioni.

 

Il Dottore commenta: “Quando ho firmato il mio ultimo contratto, a marzo 2016, mi sono chiesto se fosse stato l’ultima mia esperienza in MotoGP™. Lì pensai che avrei deciso nei due anni successivi quale sarebbe stato il mio futuro. Ebbene, sono giunto alla conclusione che voglio continuare a correre perché essere un pilota e guidare la mia M1 è la cosa che mi fa sentire meglio”.

Prosegue. “Avere ancora l’opportunità di lavorare con il mio box, la mia squadra e tutta Yamaha è un piacere, sono contento che questo possa continuare. Voglio ringraziare tutti, in particolare Lin Jarvis e Maio Meregalli, per la fiducia che hanno in me visto che la sfida sarà difficile: essere ancora competitivo avendo compiuto 40 anni”.

Valentino termina. “So che non sarà facile, mi dovrò allenare duramente e richiederà un grande sforzo. Ma sono pronto e non mi mancherà la motivazione. È la ragione alla base di questo rinnovo”.