Vettel vince il GP di Australia di Formula 1 davanti a Hamilton, terzo Raikonnen, sono due le Ferrari sul podio

 

Hamilton domina gran parte del GP di Australia di F1, il finale è tutt’altro che prevedibile:

Hamilton domina gran parte del GP di Australia di F1, il finale è tutt’altro che prevedibile:
Grosjean si ferma dopo curva 1 a causa dell’anteriore sinistra non assicurata bene durante la sosta ai box, scatta bandiera gialla e Virtual Safety,
Il muretto Ferrari chiama subito Vettel che sfrutta l’entrata ai box per guadagnare tempo prezioso su Hamilton.

Il finale di gara Hamilton sembra colmare il gap e si avvicina a Vettel per cercare il sorpasso, un problema però lo rallenta e al traguardo Raikonnen e Ricciardo arrivano vicini al pilota inglese.

Anonimo Bottas che sembra pilotare un auto diversa dalla Mercedes AMG F1.

Ottimo Alonso che ritrova competitività arrivando in quinta posizione davanti a Verstappen

Disastro in Haas, sia Magnussen che Grosjean obbligati al ritiro causa unsafe release, le monoposto sono state rimandate in pista con un pneumatico mondato male.