‘The Maniac’ resta in vetta alla classifica delle libere, pochi cambi. I big in Q2 eccetto Petrucci e Morbidelli

 

Soddisfazione per la Suzuki, velocissima nelle libere della MotoGP ad Austin, è Iannone ‘The Maniac’ in testa prima delle sessione di qualifica.

E’ iniziata su asfalto asciutto la terza sessione di Libere 3 della MotoGP, sul circuito di Austin. Il rischio di pioggia era molto alto, per cui il piano di tutti i team era quello di provare una sorta di time attack in modo da togliersi subito dai problemi e mettere direttamente un piede nel Q2.

Una novità ha riguardato la moto di Andrea Dovizioso: a differenza di ieri la sua Ducati si è presentata nella versione alata come quella di Jorge Lorenzo. “Ha voluto provare questa soluzione perché su questo circuito pur avendo una guida diversa da Jorge sente poco carico sull’anteriore, perciò ha scelto di provare a mettere le ali lunghe. Abbiamo ribilanciato la moto per dare maggior trazione meccanica dietro, per cui abbiamo bisogno di caricare in frenata un po’ di più la moto sull’anteriore”, ha spiegato il Team Manager Davide Tardozzi. Il tempo ha retto fino a 10 minuti dal termine del turno, proprio quando doveva iniziare l’attacco decisivo alla top ten: sono riusciti ad abbassare i propri tempi rispetto alle seconde Libere Marquez e Zarco (quinto nella classifica combinata).

A mano a mano la pioggia è aumentata, compromettendo proprio sul più bello la sessione, i piloti sono rientrati ai box. A due minuti dalla conclusione del turno è tornato dentro Marquez (il migliore alla fine in 2’04.608 davanti a Zarco e Iannone) seguito da Iannone, Vinales e Lorenzo, con l’obiettivo di assaggiare il terreno anche sul bagnato e fare prove di partenza. Tra i big restano sono rimasti fuori dal Q2 Miller, Redding e Petrucci. Prossimi appuntamenti alle 20.30 con le quarte prove libere, alle 21.10 le qualifiche (anche in live streaming su skysport.it).

La top ten della classifica combinata al termine delle Libere 3, con i piloti che accedono al Q2:

1 IANNONE 2:04.599
2 MARQUEZ +0.009
3 VIÑALES +0.264
4 ROSSI +0.359
5 ZARCO +0.426
6 CRUTCHLOW +0.489
7 RINS +0.853
8 DOVIZIOSO +0.871
9 LORENZO +0.888
10 PEDROSA +0.905