Lorenzo Dalla Porta vince la gara di casa a Misano, Martin secondo al photo finish, Di Giannantonio terzo chiude il podio.

Marco Bezzecchi, caduto, quando era in lotta per la vittoria, lascia a Martin la leadership del mondiale con 8 punti di vantaggio. Con ancora sei GP da correre la sfida è ancora apertissima

 

Moto3 2018 Gp di San Marino
Moto3 2018 Gp di San Marino – Foto di Marco Serena

 

Moto3 2018 Gp di San Marino
Moto3 2018 Gp di San Marino – Foto di Marco Serena

 

Lorenzo Dalla Porta, 21 anni di Prato ha vinto una gara meravigliosa come solo la Moto3 sa offrire. Cinque piloti si sono sfidati fino al taglio della linea d’arrivo, sono 58 i millesimi di vantaggio su Jorge Martin e 122 su Fabio Di Giannantonio, il Team Gresini al completo.

Un ultima curva da campione con ritmo, determinazione e la freddezza che serviva per resistere a Di Giannantonio che l’ha attaccato all’interno dell’ultima curva.

Marco Bezzecchi è caduto a due giri dalla fine buttando al vento una gara che si sarebbe sicuramente giocato alla pari fino al traguardo.

La gara di Misano è stata inoltre caratterizzata da un brutto incidente al secondo giro. Masia perde il controllo della moto e, nel cadere, coinvolge involontariamente altri quattro piloti: Bulega, Canet, Sasaki, Enea Bastianini. Fortunamente nessuno dei piloti coinvolti ha riportato gravi conseguenze.

In classifica Bezzecchi adesso paga otto punti di distacco da Martin. Nulla è compromesso con sei gare ancora da correre.