Il britannico Lewis Hamilton in rimonta su Verstappen riesce a fine gara a conquistare il GP di Spagna

Lewis Hamilton ha conquistato il GP di Spagna, quarta gara del Mondiale: il britannico allunga ancora in classifica. Battuto Verstappen, sul podio anche Bottas. Bene la Ferrari, con Leclerc 4° e Sainz 7°. Subito fuori Tsunoda per un problema all’Alpha Tauri. Il Mondiale torna tra due settimane a Monaco

Vittoria numero 98 in carriera di Lewis Hamilton che fa suo il Gran Premio di Spagna dopo una gara passata alle spalle della Red Bull di Max Verstappen. Fine settimana straordinario per il pilota inglese ha centrato anche la pole numero 100.

Hamilton raggiunge i 94 punti in classifica. Quarto posto per il ferrarista Charles Leclerc che lascia il podio a Valtteri Bottas (Mercedes), sesto posto per il compagno di scuderia Carto Sainz. La gara è stata decisa dall’ottima strategia per il cambio

gomma degli uomini della Mercedes. Hamilton è partito male in avvio di gara lasciando il passo alla prima curva a Verstappen che lo ha superato alla fine del rettilineo.

Lewis si è fermato al pit stop per una seconda volta nel corso della gara preferendo cambiare le gomme . Scelta che ha permesso al campione della Mercedes di superare prima Bottas e poi effetture al sessantesimo giro il sorpasso su Verstappen. L’italiano Antonio Giovinazzi con l’Alfa Romeo chiude la gara al 15esimo posto . La Mercedes guida la classifica costruttori con 141 punti, segue la Red Bull con 112 punti, la McLaren, 65 e la Ferrari, quarta, con 60 punti.